I 9 cani più famosi (ma nascosti) di Mosca

cani a Mosca

I 9 cani più famosi (ma nascosti) di Mosca

Non appena arrivi, ma ancora prima, quando decidi e cominci a programmare il tuo viaggio a Mosca, sai già cosa non vuoi perderti: la Cattedrale di San Basilio, il Cremlino, il Mausoleo di Lenin e il Teatro Bolshoj, essendo i posti più famosi della capitale russa, sono in cima alla lista delle cose da vedere di ogni turista. Ma anche se non dovessi avere un programma e dovessi decidere di fare una semplice passeggiata per la città, è impossibile non notare alcune delle più conosciute e belle statue che rappresentano membri della famiglia imperiale, poeti, artisti, soldati e così via. Comunque sia, però, non diresti mai che per la città è possibile trovare anche speciali monumenti dedicati a… cani! Per la verità qui esistono almeno nove memoriali di cani che rendono omaggio ai migliori amici dell’uomo per i loro atti eroici o solo per la loro fedeltà e amicizia. Sei alla ricerca di una gita unica nel suo genere a Mosca? Allora seguimi e troviamoli insieme!

Stazione metro “Ploshchad Revolyutsii”

Cominciamo dai cani indubbiamente più famosi di Mosca: sono quei quattro cani di bronzo all’interno della stazione della metro “Ploshchad Revolyutsii” (станция метро Площадь Революции). Gli studenti vengono qui dal 1938 per sfregare i loro nasi, in modo da avere fortuna e superare con successo gli esami.

cani a Mosca

Stazione metro “Park Pobedy”, Poklonnaya Gora

Il secondo cane più famoso si trova all’interno del Park Pobedy (Парк Победы), sulla Poklonnaya Gora (Поклонная гора). Il monumento, che è stato eretto nel 2013, rappresenta un pastore tedesco di nome Half. Esso commemora i più di sessantamila cani di razze diverse che hanno servito nell’esercito durante la guerra, salvando più di settantamila soldati, individuando e neutralizzando gli ordigni esplosivi del nemico.

Stazione metro “Slavyansky Bulvar”, via Kremenchugoskaya

Il terzo è un monumento dedicato ai soccorritori e ai pompieri, ma anche a quei cani eroici e coraggiosi che li hanno aiutati a cercare le persone sotto le macerie. In questo monumento si legge “Prevenzione, soccorso, aiuto” (Предотвращение, спасение, помощь).

cani a Mosca

Stazione metro Dinamo, Petrovsko-Razumovskaya alleya 12

Il quarto monumento non è meno importante, dato che rappresenta Laika, il primo essere vivente nello spazio. Questa famosa piccola cagnolina fu lanciata in orbita nel 1957, quattro anni prima del volo di Gagarin.

cani a Mosca

Stazione metro Mayakovskaya, via Sadovaya-Chernogryaskaya, Patriarshiye Prudi

Al quinto posto troviamo altri tre cani. Potete vederli agli Stagni del Patriarca (Патриаршие Пруды), non molto lontano dalla stazione della metro Mayakovskaya, fra le numerose statue dedicate alle fiabe di Krilov.

cani a Mosca cani a Mosca

Stazione metro Mendeleevskaya

La scultura “Empatia”, situata nell’entrata della stazione della metro Mendeelevkaya (Станциа метро Менделеевская), è stata realizzata nel 2007 ed è dedicata al trattamento dell’uomo nei confronti degli animali randagi. Qui, infatti, un cane randagio di nome Malchik (Мальчик), di cui si prendevano cura gli impiegati della stazione, è stato accoltellato pubblicamente con un coltello da cucina. Questo triste evento ebbe un’enorme risonanza e fu organizzata una raccolta di fondi per la realizzazione del monumento.

cani a Mosca

Stazione metro Frunzenskaya, via Efremova 12

Questo interessante monumento si trova vicino alla Casa dell’Unione delle figure del circo russo. Esso rappresenta Karandash, un famoso clown russo, il cui vero nome era Mikhail Rumyantsev, che visse e lavorò a Mosca per molti anni. Accanto a lui possiamo vedere il suo piccolo amico Klyaska.

cani a Mosca

Stazione metro Sportivnaja, Cimitero di Novodevichy

Un enorme schnauzer di nome Fyodor riposa all’interno del Cimitero di Novodevichy (Новодевичье кладбище), accanto alla statua del suo padrone, un altro clown russo, Yuri Nikulin.

cani a Mosca

Stazione metro Kurskaya, via Sadovaya-Chernogryanzskaya 13/3

E, per concludere la nostra speciale gita, state molto attenti a non disturbare quest’ultimo cane! Diamogli un po’ di privacy e lasciamolo da solo.

cani a Mosca

 

 

This blog was brought to you by Lucia, currently studying Russian at Liden & Denz.

Avatar

Posted by Lucia Moro

Hi everybody! My name is Lucia, I'm 23 years old and I come from Italy. I'm currently both an intern and a Russian language student at Liden & Denz in Moscow. This is my first time in the country of Pushkin and matryoshka's dolls, follow me and let's discover together its marvellous capital!

Leave a reply