Un saluto da Anna, la nuova stagista italiana a San Pietroburgo

foto dell'autrice del post

Il mio nome è Anna, очень приятно. Partita da Padova con due enormi valigie, sono approdata qui alcuni giorni fa. Dal mio arrivo, ogni volta che mi presento a qualcuno citando la città da cui provengo devo sempre aggiungere che, in poche parole, abito poco distante da Venezia. Sono molte infatti le persone che non conoscono Padova (ed io consiglio sempre loro di venire a visitarla!) e, alla luce di questo fatto, oramai mi diverto a dire che sono arrivata da Venezia…alla Venezia del Nord, la magica San Pietroburgo.

Ho già soggiornato a San Pietroburgo prima, ma vi sono rimasta per due soli giorni. Questa volta invece la mia permanenza sarà di tre mesi, durante i quali avrò modo di studiare russo presso Liden & Denz e allo stesso tempo di lavorare come Social Media Content Assistant grazie al programma di tirocini part-time che lo stesso istituto offre. Ho pensato che questo programma rappresentasse l’occasione perfetta per far pratica con la lingua e, al contempo, sperimentare un nuovo lavoro.

Dopo aver passato tre anni a studiare russo alla Scuola per Mediatori Linguistici ho deciso di ritagliarmi del tempo per fare quello che sognavo da una vita: lasciare la mia comfort zone e viaggiare. La prima tappa della mia avventura doveva essere la grande Madre Russia, ovviamente!

Un consiglio a tutte quelle persone che come me sognano di girare il mondo: non siate intimoriti, fate i bagagli e cominciate oggi stesso; non c’è bisogno di essere ricchi, famosi o particolarmente coraggiosi per farlo. Non lasciate che le barriere linguistiche vi impediscano di raggiungere il vostro traguardo. Alla fine sarete estremamente orgogliosi di voi stessi!

Ora invece passiamo al breve racconto di 3 fatti divertenti che mi riguardano:
1) Nutro una grande passione per due cose molto diverse: la moda e gli animali. Qualcuno una volta mi disse che queste due passioni non vanno esattamente d’accordo, poiché quando stai indossando un abito all’ultimo grido certamente l’ultimo dei tuoi desideri è che un animale lo riempia di peli. Ma sapete una cosa? A me non interessa, sono esattamente il tipo di persona che potreste vedere indossare tacchi e tailleur mentre tiene in braccio un pelosissimo cucciolo.
2) Da vera italiana sono un’amante della pasta, della pizza e di tutte quelle succulente, meravigliose pietanze piene di carboidrati. Ma non so cucinare, per niente. Durante la mia prima sera a Питер ho mangiato uova strapazzate accompagnate da funghi e pomodori, perché sostanzialmente non so preparare null’altro.
3) Un giorno, durante il mio giornaliero tragitto università-casa in autobus, ho passato tutto il tempo connessa a YouTube a guardare video sul bungee jumping, finendo per consumare tutti i gigabites del mio pacchetto internet. Tuttora non so il motivo che mi ha spinta a guardarne così tanti.

Ci vediamo presto, до скорого!

Anna P

Posted by Anna P

Anna is a student and intern at Liden & Denz, she likes to say she came from Venice to the Venice of the North, Saint Petersburg!

Leave a reply