Liden & Denz e “Le mille e una notte”

Come avrete perfettamente intuito dal titolo, questa settimana la scuola ha organizzato un’escursione inusuale ma assolutamente interessante. In occasione della rappresentazione del balletto “Le mille e una notte” siamo andati a teatro. Ma non si trattava di un teatro qualsiasi, bensì del teatro del Cremlino (Госуда́рственный Кремлёвский дворе́ц) dove si esibisce, appunto, la compagnia del balletto del Cremlino, una tra le più famose al mondo.
Lo spettacolo a cui abbiamo assistito era la rappresentazione della famosissima raccolta di novelle orientali “Le mille e una notte” (Тысяча и одна ночь).
Tutta la storia si svolge in Persia ed il principale protagonista è il re persiano Shahriyar, il quale, essendo stato tradito dalla sua prima moglie, inizia una strana tradizione: uccidere tutte le sue future mogli alla fine della prima notte di nozze, per avere una sorta di vendetta per il tradimento subito. Un giorno, la figlia del Gran Visir decide di offrirsi volontariamente in sposa al sovrano. La ragazza aveva escogitato un piano per placare l’ira del re nei confronti del genere femminile. Così la giovane donna attua il suo piano: ogni sera racconta al re una storia e ne rimanda il finale al giorno dopo. Questo va avanti per mille e una notte, fino a quando il re si innamora effettivamente di lei e le rende salva la vita.
Lo spettacolo è piaciuto veramente a tutti soprattutto per la bravura dei ballerini nell’interpretazione della storia ed ovviamente per le notevoli doti fisiche. Degni di nota sono stati anche i costumi, colorati ed arabeggianti, perfettamente in linea con l’ambientazione, e le scenografie.
È stata veramente un’esperienza unica ed affascinante, testimoniata dai lunghi applausi alla fine dello spettacolo.
A chiunque si trovi in Russia, o abbia intenzione di visitarla, consiglio di andare almeno una volta a teatro, che sia per vedere il balletto o per ascoltare un’opera. Ne vale veramente la pena e rimarrete davvero soddisfatti.
Qui trovate il sito della biglietteria ufficiale del teatro del Cremlino, dove potete vedere la programmazione ed acquistare i biglietti.

До скорого!

Elena

Avatar

Posted by Elena Bianchini

Hi everyone! My name is Elena and I’m a young italian student actually based in Moscow. I just got my graduation in languages and economics. I can speak English, Russian and Spanish. I’m really interested into traveling and exploring new places. So I decided to spend four months in Russia, studying at the Liden & Denz Centre of Moscow, in order to improve my russian and reach a good level of speaking. In future I would like to work in the commercial sector connected with the russian market. Furthermore, I love every aspect of the russian culture and I would like to analyze it deeper. I’m really interested into the history and the traditions of this country. I’m here in Moscow just from one month and I’m already in love with this city!

Leave a reply