Piccolo dizionario dello street food russo

Sono molte le cose che amo della Russia e il cibo è sicuramente una di queste. Anzi, direi che per me è una vera e propria ossessione!
Se avete in programma un viaggio a San Pietroburgo (o in Russia in generale) rassegnatevi e preparatevi psicologicamente: prenderete peso. È praticamente impossibile resistere allo street food russo, non solo buono ma anche economico, tra una passeggiata e l’altra.
Perciò ecco a voi alcune parole che vi saranno sicuramente molto utili durante la vostra permanenza in Russia. Italiani, sperimentate e mettete da parte la pizza per un po’: sono sicura che anche voi vi innamorerete del cibo russo com’è successo a me!

Сосиска в тесте (Sosiska v teste – Rollò con würstel)


La sosiska v teste è un rollò con würstel avvolto in pasta brioche, a volte è ricoperto di semi di sesamo ed è cotto al forno. Questo semplice ma delizioso snack è decisamente il mio preferito. È piuttosto piccolo, due o tre morsi e si ricomincia! Lo si trova praticamente dappertutto, per strada ci sono moltissimi chioschi dove si può comprare una sosiska v teste per circa 40 rubli.

Пирожки (Pirozhki – Focaccine)


Salati o dolci, i pirozhki sono forse gli snack russi più famosi. Queste focaccine sono di solito farcite con carne, riso, funghi, verdure e chi più ne ha più ne metta! Vi consiglio di provare il пирожок с капустой (pirozhok s kapustoi – focaccina al cavolo) — ne varrà la pena!
Le focaccine dolci sono farcite con frutta, marmellata o ricotta. I pirozhki costano più o meno 25 rubli l’uno.

Чебурек (Cheburek)


Il cheburek è una specie di “piadina” fritta, farcita con formaggio, carne, cipolla, funghi, pesce ecc. I chebureki sono molto popolari in Russia, potete trovarli ai chioschi per strada o, se preferite stare comodi ed evitare di sbrodolarvi, in particolari ristoranti chiamati чебуречная. Costano un po’ di più dei pirozhki o delle sosiski v teste ma credetemi, non ve ne pentirete!

Горячая кукуруза (Goryachaya kukuruza – Pannocchia abbrustolita)


Sapevo che a San Pietroburgo si possono trovare molti snack, ma la pannocchia davvero non me l’aspettavo! Se avete mangiato troppi pirozhki e volete rimanere leggeri, non c’è niente di meglio di una pannocchia. Dove trovarla? Sentirete l’irresistibile profumo a km di distanza!

Пышки (Pyshki)


Le tradizionali ciambelle di San Pietroburgo, fritte e ricoperte di zucchero, sono più leggere e croccanti di quelle a cui siete abituati. E costano anche molto meno! Se volete immergervi nell’atmosfera sovietica, andate al café Pyshki sulla Bolshaya Konyushennaya ulica 25, proprio in centro, vicino la metro di Nevskiy prospekt.

Ватрушка (Vatrushka)


Perfetta a colazione o come sostanzioso snack, la vatrushka non vi deluderà!
Questa buonissima brioche può essere farcita con ricotta, latte condensato, marmellata o purea di frutta. Vi consiglio di provare la ватрушка с творогом e zucchero (vatrushka s tvorogom – vatrushka alla ricotta), costa circa 30 rubli.

Eccoci alla fine di questo breve viaggio all’insegna dello street food.
Spero che questo piccolo dizionario vi sia utile e che avrete presto l’occasione di assaggiare il delizioso cibo russo!

 

Krizia Zappalà

Posted by Krizia Zappalà

Hello! I'm Krizia from Italy, I'll be interning at Liden & Denz in Saint Petersburg until the end of September. I hope you'll enjoy the blog and find useful informations about this wonderful city!

Leave a reply