5 musei per turisti anticonvenzionali

Quando pensiamo alle attrazioni e ai musei più belli di San Pietroburgo ci vengono subito in mente l’Ermitage, il Museo russo, i palazzi, le chiese e le cattedrali. Chiaramente se visitate San Pietroburgo per la prima volta queste meraviglie sono una tappa obbligata. Ma se, come nel mio caso, ci siete stati diverse volte e avete voglia di cambiare, allora Питер (solo per gli amici!) può rivelarsi piena di sorprese: in questa splendida città ci sono infatti più di 300 musei. Ecco i 5 musei da non perdere se volete essere turisti anticonvenzionali!

1) Grand Maket Russia (Гранд Макет Россия)

Il Grand Maket Russia è il più grande plastico in miniatura al mondo dopo il Miniatur Wunderland di Amburgo. Copre un’area di 800 m2 ed è riprodotto in scala 1:87. Il plastico, curato nei minimi dettagli, rappresenta la vita quotidiana in Russia: il sole sorge e tramonta (ogni 13 minuti il giorno si alterna alla notte), le macchine e gli autobus si fermano ai semafori, si possono ammirare attrazioni e luoghi meravigliosi come il Cremlino di Mosca, l’Admiralty pietroburghese, l’isola di Kizhi della Karelia e molti altri. Il museo si trova in Tsvetochnaya ul., 16; è aperto ogni giorno dalle 10 alle 20, il costo del biglietto è di 480 rubli.

2) Petrovskaya Aqvatoria (Петровская акватория)

Petrovskaya Aqvatoria è un modello in scala che rappresenta la fondazione di San Pietroburgo e la flotta russa. Siete curiosi di vedere com’era il Nevsky prospekt nel XVIII secolo? Sognate un romantico ballo a Peterhof, la “Versailles russa”? Allora questo museo fa per voi. La particolarità della Petrovskaya Aqvatoria è che il fiume Neva e il Golfo di Finlandia ospitano una fedele riproduzione della flotta di Pietro il Grande. Il museo è aperto ogni giorno dalle 10 alle 22 e si trova in Malaya Morskaya ul., 4/1. Il costo del biglietto è di 400 rubli.

3) Il Museo delle illusioni (Музей иллюзий)

Il Museo delle illusioni è suddiviso in più sezioni (ad esempio la casa dei Giganti, il Labirinto di vetro o il Giardino delle farfalle…). Se vi piacciono le foto strane questo museo è perfetto per voi! Vi aspettano mobili giganti, sparizioni attraverso lo specchio, una stanza antigravitazionale ecc. Il museo delle illusioni si trova in Bolshaya Morskaya ul., 5. Il costo del biglietto è di 300/350 rubli per sezione. Mi raccomando, fate attenzione…è facile perdersi nel Labirinto di vetro!

4) Il museo del profumo (Музей парфюмерии)

Il museo del profumo racconta la storia della produzione del profumo in Russia. Avrete la possibilità di rivivere la storia (il profumo più vecchio risale al 1848!) attraverso l’olfatto: il museo del profumo di San Pietroburgo è infatti l’unico in Russia in cui oltre ad ammirare le splendide boccette è possibile anche odorarne le fragranze. Non siete curiosi di sapere quali profumi usavano le donne nel XIX e XX secolo? Si tratta di un museo privato, quindi assicuratevi di prenotare la visita in anticipo. Il museo si trova in 1-ya lin., 48, Vasilievskiy Ostrov.

5) Il Museo del Caffè (Музей кофе)

A Piter il caffè è la bevanda più diffusa, quindi non vi sorprenderà sapere che il Museo del Caffè di San Pietroburgo è l’unico in Russia. Durante la visita vi immergerete nella storia del caffè russo e ne degusterete varietà particolari. Il museo si trova in Voskresenskaya nab. 14, è aperto ogni giorno dalle 11.00 alle 20.00 (se non ve la sentite di mettere alla prova il vostro russo è possibile prenotare un tour guidato in inglese).

Quindi, ecco a voi 5 musei per turisti anticonvenzionali. Quali visiterete?!

Krizia Zappalà

Posted by Krizia Zappalà

Hello! I'm Krizia from Italy, I'll be interning at Liden & Denz in Saint Petersburg until the end of September. I hope you'll enjoy the blog and find useful informations about this wonderful city!

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

avatar
wpDiscuz